Come si cucina un geroglifico

Abbiamo già parlato della Tilapia, ovvero di questo pesce nilotico che rientrava nella dieta del popolo egizio e veniva spesso raffigurato anche come simbolo di rinascita dal momento che la femmina ha la particolarità di ‘covare’ in bocca le uova. La zona di Luxor è una zona dove si conservano ancora antiche tradizioni, anche alimentari,…

Chiuso per..primavera di M.B.

Saqqara..Marzo 2014…deserto, ma non il deserto roccioso del Basso Egitto il deserto dovuto alla mancanza di turisti..è primavera ed è dalla primavera del 2011, la cosiddetta ‘primavera araba’ che il calo del turismo è stato, purtroppo, tutti gli anni sempre maggiore..Il sito è solo per noi e per l’autoctono che ti vuole vendere il giro…

Piramidi e pentole

Da metà giugno 2014 in tutta Italia il nuovo libro di Marta Berogno e Generoso Urciuoli “Piramidi e Pentole”. Gli archeologi, anima del progetto Archeoricette, indagheranno per scoprire la valenza attribuita al cibo da un popolo che nei propri corredi funerari, tra i vari oggetti, metteva un’anatra arrosto. Si parlerà del “tesoro culinario” di Tutankhamon,…

Zalabia

#iviaggidiarcheoricette archeologia e gastronomia a braccetto! Colazione con le Zalabie (e tanti altri dolcetti). Governatorato di Giza, Cairo, Egitto Marzo 2014 La ricetta. Ingredienti. Per lo sciroppo: 3 tazze di zucchero, 1 tazza e ½ d’acqua, succo di limone. Per l’impasto: 1 tazza di farina, mezza tazza di acqua ,olio per friggere, lievito in polvere.…

Spezzatino alla Unas

Preparazione: fare il vitello in tanti pezzi anche non regolari. In una padella larga si fa scaldare l’olio e si fanno saltare i pezzi di vitello. Una volta cotti, li si posa su un piatto. Si fa poi rosolare un composto di: aglio, cipolla, coriandolo, cumino, pepe, datteri tritati e cipero. Si aggiunge il vitello,…