Birra nell’antica Grecia?

Cosa bevano gli antichi Egizi? Birra, si è soliti rispondere in coro. Magari non tutti sanno che ne producevano una più chiara e una più scura. Poi si scopre che esisteva il vino che veniva consumato regolarmente e esistevano delle taverne specializzate nella mescita del vino. In aggiunta, come non citare le numerose anfore di…

Eppur si muove

Oltre ad essere stato l’unico faraone dotato di un passaporto (adesso non lo racconto ma le parole chiave sono #francia #analisi #uscitadallEgitto), Ramses II, alla stregua di un Rambo, è un personaggio la cui fama è costruita su mille e una storia e diversi aneddoti. Dal suo harem affollatissimo alla valangata di figli, dalla sua…

Etnoarcheologia e pane solare

Si fa presto a dire archeologia! Riprendo, dopo tanto tempo i post relativi alla ricerca archeologica ai suoi metodi e alle discipline afferenti a questo immenso mondo chiamato archeologia. Ma come sempre parlerò di cibo. Cos’è l’etnoarcheologia? Vado per gradi: l’etnoarcheologia è un campo di studi. Fin qui penso che nessuno abbia nulla da obiettare.…

Il pane come manufatto archeologico

Anche se il pane non è mai stato considerato alla stregua di altri manufatti, nonostante ne siano stati ritrovati innumerevoli esemplari nei siti indagati archeologicamente, esiste qualche sporadica informazione e annotazione della presenza di tale alimento sin dagli albori della ricerca archeologica sistematica. Alcuni archeologi europei come Keller (1866 ritrovamenti in un Villaggio Neolitico in…

Il pericoloso lavoro dell’archeologo!

Potrebbe capitare e non è così insolito che il sito che si sta indagando archeologicamente contenga degli ospiti, o meglio in quel caso dei padroni di casa non così familiari all’archeologo: serpenti. Lasciando stare la nota fobia ofidica di Indiana Jones, come fare ad risolvere tale situazione? Si chiama un incantatore di serpenti professionista. E…