Eppur si muove

Oltre ad essere stato l’unico faraone dotato di un passaporto (adesso non lo racconto ma le parole chiave sono #francia #analisi #uscitadallEgitto), Ramses II, alla stregua di un Rambo, è un personaggio la cui fama è costruita su mille e una storia e diversi aneddoti. Dal suo harem affollatissimo alla valangata di figli, dalla sua veneranda età alle imprese che si è attribuito, fino alla megalomania costruttiv edilizia che ha caratterizzato il suo regno. E non è finita qui! Pare che un giorno, Ramses II, ormai mummia con il corpo custodito all’interno di una teca al Museo del Cairo, vicino alle altre mummie regali, mosse il suo braccio. I guardiani presenti presi dal terrore scapparono urlando! Anche il viaggiatore Pierre Loti agli inizi del 900 raccolse testimonianza quasi diretta dai guardiani del museo, riportando l’episodio nel suo libro, uscito nel 1909, il Nilo e la Sfinge. Che dire, al netto che questa volta gli extraterrestri non possono essere stati, pare che la causa sia riconducibile, udite udite, anzi, leggete leggete, a un raggio di sole che si è irradiato sul braccio scoperto della mummia causando una contrazione (meglio una dilatazione ) dell’articolazione del gomito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...