Resti di cibo nello stomaco

Nello stomaco dell’uomo di Lindow, l’analisi tramite risonanza di spin elettronico dei resti di cibo ha permesso di verificare che la pula d’orzo proveniva non da una specie di porridge ma da un pane o focaccia non lievitati, cotti per circa mezz’ora su un superficie piatta riscaldata a 200°. Il corpo fu rinvenuto nella torbiera di Lindow, nel Cheshire (UK) e risale al I sec. d.C.
(Foto

Da http://www.wikipedia.org)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...