Cipolle d’Egitto 

Cena con..lamentazioni!!!Gli Ebrei erranti nel deserto, ricordavano nostalgici le prelibatezze della terra d’ Egitto:” Ora il popolo cominciò a lamentarsi malamente agli orecchi del Signore (…) ‘Chi ci potrà dare carne da mangiare? Ci ricordiamo dei pesci che mangiavamo in Egitto gratuitamente, dei cocomeri, dei meloni, dei porri, delle cipolle e dell’aglio! Ma ora la nostra anima si è inaridita! I nostri occhi non vedono nient’altro che la manna” (Num 11, 1-6). 

Proviamo noi a cucinare delle..cipolle d’Egitto!!! 

Ingredienti: 4 cipolle, 200 ml di acqua, 3 cucchiaini di miele, 1 cucchiaino buccia di limone grattugiato, burro, olio e gherigli di noce q.b.

Preparazione:

Sbucciare e sbollentare le cipolle in acqua leggermente salata per 10 minuti. Scolarle, togliere gli strati esterni più duri e tagliarle a metà. Disporre le cipolle, con la parte tagliata verso l’alto, in una pirofila precedentemente unta. 

Versare sulle cipolle una salsa ottenuta portando a bollore acqua, miele, buccia di limone e un po’ di sale. Coprire la teglia e cuocere in forno a 180° per circa un’ora o comunque finchè le cipolle non siano morbide. Negli ultimi dieci minuti di cottura aggiungere sopra gherigli di noce.

Buona cena..ora non avete più scuse per lamentarvi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...