Meglio di una serie tv di G.U.

Analizzare un sarcofago del 325-350 d.C., è più avvincete di una serie TV. Forse i telefilm di un tempo potevano competere, ma adesso con l’avvento delle fiction, non c’è storia.
Ecco il sarcogafo dei “due Testamenti” o “dogmatico” (Musei Vaticani, inventario 31427) che ci racconta una serie di episodi legati alle sacre scritture.

sarcofagi musei vaticani 002
Andiamo con le “puntate”:
Nel registro superiore del sarcofago troviamo:
– la creazione di Eva (Genesi 2,18,25);

sarc1

 

– l’episodio in cui Dio consegna ad Adamo ed Eva i segni del lavoro (Genesi 3,17-23);

sarc2

 

– la “foto sfocata” dei proprietari del sarcofago (nel tondo);

sarc3

 

– il miracolo delle Nozze di Cana (Giovanni 2,6-8);

sarc5

 

– la moltiplicazione dei pani e dei pesci (Marco 6,30-44; e fgli altri sinottici);

sarc6

 

– la risurrezione di Lazzaro (Giovanni 11,38-44).

sarc7

 

Nella parte sotto o registro inferiore:
– l’ adorazione dei Magi (Matteo 2,9-11);

sarc8

 

– la guarigione del cieco (Marco 8,22-26; e sinottici);

sarc9

 

– Daniele nella fossa dei leoni, fra il re Ciro ed Abacuc trasportato dall’angelo (Supplementi a Daniele 14,31-42);

sarc10

 

– Pietro che rinnegherà Gesù (Marco 14,26-31 e sinottici);

sarc11

 

– l’ arresto di Pietro (Atti apocrifi di Pietro);

sarc12

– Pietro mentre battezza i carcerieri (Atti apocrifi di Pietro)

sarc13

Insomma un bel mix tra Antico e Nuovo Testamento.
Certo riconoscere tutte quelle scene non è cosa facile, ma il divertimento è anche quello…oltre a metterci una bella dose di immaginazione!
Generoso Urciuoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...