Spam e antico Egitto di G.U.

Il termine SPAM, ormai da tutti stra conosciuto in questa epoca tecnologica, nasce da una gag comica dei Monty Python’s. In un locale, una cameriera propone tutte le pietanze a base di spam ossia una carne in scatola speziata. Il cliente rifiuta lo spam e la cameriera diventa sempre più insistente nel proporre uova e spam, pancetta uova e spam, salsiccia e spam.
Il rischio è di arrendersi allo spam!
Sostituiamo il cliente con lo studioso e la cameriera con gli antichi Egizi. E lo spam? Fossimo nell’antica Roma potevamo sostituirlo con il garum, ma non trattandosi di argomento alla Archeoricette, in questo post, lo spam è il copiosissimo corpus documentale prodotto dagli antichi Egizi.
In fondo a pensarci, chi bazzica sui libri di Egittologia ed è dotato di onestà intellettuale e soprattutto non è dogma addicted, si sarà reso conto che se gli Egizi da un lato ci hanno trasmesso molte informazioni su loro stessi la maggior parte di queste, se analizzate in un ottica storiografica moderna o se analizzate anche attraverso il filtro storico dei Greci e dei Romani, risultano poco attendibili.
20140906-101433-36873365.jpg
E via di interpretazioni condizionate dallo spam, perché pur nel tentativo di rifiutare lo spam, il cliente deve pur sempre sfamarsi, per tornare ai Monty Pyton’s.
Ad aggravare la situazione, anziché migliorarla, le innumerevoli scoperte archeologiche. Si, perchè, interpretare in modo corretto il perché un uomo di millenni fa abbia realizzato una struttura è affare molto complesso e allora, in assenza di altra documentazione attendibile, si ritorna allo spam, perché bisogna pure sempre nutrire la conoscenza.
Se fior fiore di Egittologi sono concordi nell’affermare che sia difficile applicare i nostri parametri di giudizio a una civiltà che non ci ha lasciato nessun vero documento storiografico o presumibilmente tale (diverso il discorso che ho affrontato sulle tracce dei miti qualche post fa), perché alcuni si fanno portatori sani di dogmatico spam?
Siamo quasi al limite del fishing…
Dal mio punto di vista, per quel che vale, sarebbe più interessante (non è una vera provocazione) ricostruire una Filosofia egizia, più che la Storia dell’antico Egitto…no, forse è una provocazione piena! Chiedo scusa in anticipo!

Generoso Urciuoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...