Cibo e …Last supper in Jerusalem (1)

Sembra passata un’eternità, ma in relatà non è molto che i nostri archeologi Marta Berogno e Generoso Urciuoli sono rientrati dal viaggio #fromturintojerusalem per portare avanti l’indagine sull’ultima cena.

Prima che i ricordi svaniscano come gli aromi e i profumi, abbiamo chiesto loro di fissare su carta qualche emozione e sensazione del viaggio. Viaggio che ha visto la giornalista e fotografa Saraha Scaparone accompagnare i nostri due studiosi.

Lasciamo la parola a Marta per i primo microracconto!

La valigia sul letto, Hotel Zion..eccoci..l’indagine sull’ultima cena fatta di ricerche, libri, ora è arrivata a Gerusalemme…Qui la ricerca non sarà solo archeologica ma sarà anche una ricerca di sapori..
La prima tappa è un delizioso posto appena fuori le mura nei pressi di Jaffa Gate, è l’”Eucalyptus Restaurant” dello chef Moshe Basson, il ‘cuoco biblico’, soprannome valsogli perché la sua cucina è una interpretazione moderna della cucina biblica. Due ore di racconti e di assaggi di cose squisite ci fanno dimenticare che abbiamo un viaggio alle spalle iniziato alle 3 di notte da Torino….

archeologi e cuoco

Dalla dolcissima salsa rossa con granella di nocciole, alle melanzane con salsa e melograno, alle verdure stufate , al tagliere di pani e salsine, al cavolfiore in pastella, la nostra bocca ha assaporato un assemblamento di gusti dolci, salati ma soprattutto agrodolci..il tipico sapore della cucina antica..

cibo besson

Ormai è il crepuscolo quando varchiamo la porta di Jaffa, lo faremo tante altre volte nel corso del nostro soggiorno, ma questa è la prima volta!

L’oriente è oltre quella porta… bancarelle, musica, odori e colori..la città vecchia di Gerusalemme!
Ci facciamo “trascinare” nelle vie più affollate piene di negozi di souvenir e ci “isoliamo” a volte in strade laterali dove non passa quasi nessuno e dove puoi scorgere l’altra Gerusalemme, quella silenziosa…questo “peregrinare” ci porta al quartiere ebraico, stasera la nostra giornata finisce qui..in un piccolo “fast food” dove assaporiamo falafel, humus e patatine fritte..naturalmente ha il certificato ‘Kasher’…

fastfoofkosher

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...