Crepes?

Antenate delle crepes? Le staititai, nell’antica Grecia, con prima citazione nel V sec. a.C. da parte di Epicarmo nelle Nozze di Ebe.

Con buone probabilità, questo preparato veniva realizzato con un teganon (una padella vera e propria).

Preparazione: versare la farina in una terrina, aggiungere il latte e mescolare bene.

Sbattere le uova intere e aggiungere al composto anche il burro fuso ma non caldo e il sale.

Far scaldare una padella antiaderente e versare con un mestolo una dose minima del composto, distribuendolo uniformemente sul fondo.

La crepes dovrà risultare sottile. Far cuocere fino alla doratura da entrambe le parti.

Mettere in un piatto e guarnire con miele, semi di sesamo e formaggio fresco.

Ingredienti per realizzare  15/18 creps: 3 uova, 250 gr di farina, ½ litro di latte, 40 gr di burro, 1 pizzico di sale.

Ingredienti per la guarnizione: miele qb, 300 gr di formaggio fresco, 25 gr di semi di sesamo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...