Spezzatino alla Penteo

“Un galletto domestico, uno spezzatino di pollo alla Penteo e robetta di questo tipo la sanno preparare pure i contadini: i miei cuochi sono capaci di mettere in pentola e cuocere anche vitelli interi». (La Cena di Trimalcione, Petronio)
Senza dubbio i cuochi di Trimalcione sarebbero stati in grado di cucinare di tutto, ma il punto non è questo: perché viene accostato Penteo al pollo? In particolare allo spezzatino di pollo?
Sarà una lugubre allusione al re di Tebe Penteo che nel mito si oppose all’introduzione del culto di Dioniso nella città da lui governata? La risposta la troviamo nelle Baccanti di Euripide; Dioniso, infatti, irato per l’ affronto subito, fece sbranare il povero Penteo dalle donne tebane che lo ridussero a brandelli, come uno spezzatino! Ahia!

350px-Death_Pentheus_Louvre_G445

Per la nostra ricetta moderna, ispirata a Penteo, useremo il petto di pollo, ben pulito e tagliato a striscioline.

Tritiamo il rosmarino, il timo, aggiungiamo l’aneto e un pizzico di coriandolo. Nel frattempo tritiamo le olive e le uniamo al composto. In una padella facciamo appassire l’aglio e la cipolla in olio d’oliva, aggiungiamo il composto e dopo qualche minuto uniamo il pollo. Ricopriamo abbondantemente con il brodo lasciando cuocere per circa una quarantina di minuti con coperchio. Saliamo pepiamo, mettiamo una spolverata di farnina, giriamo bene, ancora qualche minuto sul fuoco e serviamo.

Ingredienti: 500 gr di petto di pollo,  50 gr di olive, timo, rosmarino, aneto, coriandolo, brodo quanto basta, olio, cipolla, sale e pepe e farina.

Spezzatino-di-pollo-610x300

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...