Tartufo

Tartufo questa sera?
Con un formaggio a pasta morbida e compatta dal gusto dolce, servito su focaccia croccante, accompagnato da un composto cremoso e profumato di acciughe e, ovviamente, tartufi. Si trita il tartufo con un coltello, lasciandone una parte da utilizzare alla fine; lo si pone in un mortaio con uno spicchio d’aglio e con due filetti di acciuga e si pesta il tutto aggiungendo dell’olio.
Nel frattempo prepariamo una focaccia molto sottile e croccante; dopo la cottura la si taglia in quadratini (dimensioni tartine o più grandi).
Adesso tocca al formaggio, lo si fa a pezzi e lo si inforna per qualche minuto nel forno ancora caldo, lasciandolo giusto il tempo per far fondere leggermente il formaggio.
Si toglie dal forno, e su ogni quadrato di focaccia si mette un po’ della crema preparata, il formaggio e a decorare una scaglietta di tartufo che avevamo lasciato a parte.
Pronti da mangiare. I romani, sicuramente avrebbero aggiunto del garum, ma visto il costo dei tartufi, meglio goderseli “lisci”.
” I tartufi non sono neppure aderenti al terreno; inoltre sono rivestiti in modo tale che non si può dire con sicurezza che cosa siano, né terra, né altro, se non uno callosità della terra.” (Plinio, XIX, 11).
Apparentemente snobbato da questa descrizione, il tartufo era alimento usato nell’antichità ed erano state anche messe in atto tecniche di conservazione, quali: “disporre a strati in un vaso dei tartufi non danneggiati dall’acqua. Separarli con segatura ben secca. Coprirli, ingessare e porre al fresco”.(A. I, XII, 10).

20130429-190342.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...