Pollo al “lustro”

Nel 570 d.C, nacque alla Mecca il profeta Muhammad. Questa ricorrenza fu istituita solo a partire dall’XI secolo in Egitto e da qui si diffuse negli altri paesi. Prima di passare a una ricetta che possa ricordare la ricorrenza della nascita del profeta, la festa di Aid al Mawlid, vediamo su che ceramiche avremmo potuto degustare i cibi nell’XI sec. in Egitto.
In epoca fatimide (900 d.C, periodo di maggior produzione) in Egitto si evidenzia una forte produzione di ceramica dipinta a lustro. Il lustro è una tecnica di decorazione ceramica che si realizza su materiale che ha già subito una prima cottura. Il motivo viene realizzato con una miscela di zolfo, ossidi metallici, ocra rossa e gialla, il tutto diluito in aceto che serve per omogeneizzare il composto (sembra una ricetta). L’oggetto veniva poi rimesso a cuocere a temperature non superiori ai 600 gradi in ambiente riducente (venivano introdotti nel forno materiali fumogeni che riducessero la presenza di ossigeno: erba fresca, pelli di animali, etc.). Non sottraiamo ulteriore spazio alla ricetta: prendiamo dello yogurt e aggiungiamo dell’aglio. Mettiamo un pollo in una pentola piena d’acqua che si porterà a ebollizione. Si aggiunge del succo di limone, del cardamomo, sale e pepe. Nel frattempo prepariamo in una padella una cipolla che verrà rosolata, e si aggiunge della carne trita di manzo, del riso, cannella, sale e pepe.
Prepariamo un letto di pane abbrustolito sul quale, a strati, metteremo il pollo a pezzi, il composto con la carne trita e a chiudere lo yogurt con una manciata di pinoli fritti. Se per servire non trovate un piatto a lustro, ne andrà benissimo uno normale!

20130428-190849.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...