Stufato in pentola

La ricetta proposta attinge gli ingredienti direttamente da una pentola, ritrovata a Tebe, in Beozia (1700-1000 a.C).
Stufato di carne di maiale preparato in un passato vegetale.
Far appassire in abbondante olio d’oliva la cipolla tagliata finemente. Aggiungere la carne e farla soffriggere, dopo versare il vino rosso, farlo evaporare un po’ e aggiungere il passato di verdure precedentemente preparato, che useremo come sugo, molto diluito in acqua tiepida, in ultimo il pepe rosso. Far cuocere a lungo a fuoco lento fino a completa cottura della carne, nel caso che il sugo si addensi troppo aggiungere ancora acqua tiepida. Si possono anche aggiungere delle noci rosolate in olio.

20130420-124810.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...