In questa giornata di propaganda politica

È nata prima la comunicazione commerciale o quella politica? Se l’analisi riguardasse solo l’epoca di Roma e in particolare il materiale arrivatoci dai graffiti pompeiani, si avrebbe la netta impressione di un pareggio. Fortunatamente anche in questo caso ci sono d’aiuto gli abitanti dell’antico Egitto.  Un papiro egizio della fine del  II millennio a.C. (di cui si parlerà in altra occasione) sembra essere il primo messaggio promozionale della storia dell’ uomo e le prime testimonianze di quella che possiamo definire propaganda politica sono ancora più antiche oltre che numerose, e sempre provenienti dalla valle del Nilo. Basta pensare alle rappresentazioni del faraone in qualità di garante, in tutti i campi, della prosperità e unico a poter comparire, di fronte agli dei essendo della loro stessa natura.

Ma mai propaganda politica più riuscita fu la Tavolozza di Narmer (già oggetto di un precedente post e primo documento ufficiale della nascita dello “stato” egizio) o il famoso  e pluricitato testo della Battaglia di Qedesh fatto redigere da Ramesse II.

Propaganda politica effetto di distorsione della realtà.
Cosa sarà realmente successo? E chi lo saprà mai.
In fondo l’uomo è sempre uomo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...